16.png
Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Home Groenlandia
Groenlandia
Da sud a nord in aereo 6 giorni PDF Stampa E-mail
Da sud a nord in aereo

Tre località riunite in un tour con trasferimenti interni in aereo per disporre del tempo necessario per scoprire il loro fascino.
Qaqortoq
è la città più grande della Groenlandia del Sud con circa 3200 abitanti. L’area è rimasta disabitata per migliaia d’anni e solo nel 1774 fu fondato dai danesi il primo insediamento, divenuto presto uno dei maggiori centri commerciali dell’isola. Particolarmente vivace la scena culturale, con testimonianze del passato e le opere di artisti che negli anni 90 diedero origine allo “Stone & Man Project” con sculture scavate nella roccia.
Nuuk
è la capitale più a nord del Mondo ed anche la più piccola sebbene con i suoi 16.000 sia la città più popolata della Groenlandia. Centro politico ed economico dell’isola, è anche sede del Museo Nazionale dove sono esposte le famose mummie di Qilakitsoq, e del Centro Culturale Katuaq, la cui architettura rimanda ad alcuni elementi della natura groenlandese: aurore boreali, iceberg, neve e ghiaccio.
Ilulissat
è affacciata sulla Disko Bay, 400 km a nord del Circolo Polare, e vicina all’Ice Fjord, inserito nel Patrimonio Universale dell’UNESCO. E’ da qui che si staccano gli iceberg che lentamente scivolano in mare. Sempre da Ilulissat è possibile raggiungere isolati insediamenti dove poche decine di abitanti vivono ancora oggi prevalentemente di caccia e pesca.

Leggi tutto...
 
Narsarsuaq e Qaqortoq PDF Stampa E-mail
Groenlandia del Sud

La Groenlandia del Sud è spesso non considerata dai visitatori e questo è un vero errore. La regione offre svariate esperienze artiche, da fiordi dove scivolano iceberg ad impressionanti ghiacciai senza dimenticare i siti con le rovine degli insediamenti Inuit e Vichinghi. Porta d’accesso alla Groenlandia meridionale, Narsarsuaq fu un tempo base aerea americana. Ora è un piccolo villaggio le cui attività si svolgono prevalentemente attorno all’aeroporto ed all’albergo. Si scopre la regione prendendo parte ad escursioni in motobarca attraverso gli iceberg ed a percorsi a piedi nella vicina valle o nell’Ice Cap dell’interno. Qaqortoq è la città più grande della Groenlandia del Sud con circa 3200 abitanti. L’area è rimasta disabitata per migliaia d’anni e solo nel 1774 fu fondato dai danesi il primo insediamento, divenuto presto uno dei maggiori centri commerciali dell’isola Particolarmente vivace la scena culturale, con testimonianze del passato e le opere di artisti che negli anni 90 diedero origine allo “Stone & Man Project” con sculture scavate nella roccia.

Leggi tutto...
 
Ilulissat PDF Stampa E-mail
Groenlandia Occidentale

Questo viaggio include due tra le più affascinanti destinazione della Groenlandia Occidentale: Ilulissat, la città degli iceberg, e Kangerlussuaq, con la sua natura selvaggia che la circonda. Ilulissat è affacciata sulla Disko Bay, 400 km a nord del Circolo Polare, e vicina all’Ice Fjord, inserito nel Patrimonio Universale dell’UNESCO. E’ da qui che si staccano gli iceberg che lentamente scivolano in mare. Sempre da Ilulissat è possibile raggiungere isolati insediamenti dove poche decine di abitanti vivono ancora oggi prevalentemente di caccia e pesca.
Kangerlussuaq
può essere considerata la porta d’accesso alla Groenlandia. E’ qui infatti che operano i voli Air Greenland da/per Copenhagen. Un tempo base militare americana, è un villaggio costruito attorno al corpo centrale dell’aeroporto ma inserito in un contesto scenografico di particolare impatto. Escursioni sono organizzate per raggiungere le aree più selvagge ed osservare i branchi di buoi muschiati o per salire in 4x4 all’Ice Cap. Distante circa 160 km dalla costa, Kangerlussuaq è favorita da un clima piuttosto stabile con lunghi periodi di irraggiamento solare.

Leggi tutto...
 
Crociera con la Sarfak Ittuk 9 giorni PDF Stampa E-mail
Crociere in Groenlandia

Il trasporto marittimo riveste un ruolo importante nella vita quotidiana groenlandese ed una crociera lungo la costa occidentale offre non solo un diverso punto panoramico ma anche la possibilità di avvicinarsi alla popolazione locale. Questo programma di 9 giorni permette di disporre di più tempo a terra, a Ilulissat e Qaqortq, completando così il viaggio con escursioni organizzate.

Leggi tutto...
 
Escursioni PDF Stampa E-mail
Escursioni

Selezione di escursioni organizzate nella Groenlandia Occidentale e del Sud prenotabili anticipatamente o direttamente sul posto durante le riunioni informative con lo Staff locale.
Tutte le escursioni sono accompagnate da Guide in lingua inglese

 

Leggi tutto...
 


 

Viaggiando con noi

  • images/stories/slide/random-001.png
  • images/stories/slide/random-002.png
  • images/stories/slide/random-003.png
  • images/stories/slide/random-004.png
  • images/stories/slide/random-005.png
  • images/stories/slide/random-006.png
  • images/stories/slide/random-007.png
  • images/stories/slide/random-008.png
  • images/stories/slide/random-009.png
  • images/stories/slide/random-010.png
  • images/stories/slide/random-011.png
  • images/stories/slide/random-012.png
  • images/stories/slide/random-013.png
  • images/stories/slide/random-014.png
  • images/stories/slide/random-015.png
  • images/stories/slide/random-016.png
  • images/stories/slide/random-017.png
  • images/stories/slide/random-018.png
  • images/stories/slide/random-019.png
  • images/stories/slide/random-020.png
  • images/stories/slide/random-021.png
  • images/stories/slide/random-022.png
  • images/stories/slide/random-023.png
  • images/stories/slide/random-024.png
  • images/stories/slide/random-025.png
  • images/stories/slide/random-026.png
  • images/stories/slide/random-027.png
  • images/stories/slide/random-028.png
  • images/stories/slide/random-029.png