08.png
Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Home Groenlandia Navigazione Iceberg cruise
Iceberg cruise PDF Stampa E-mail
Navigazione

Con Ilulissat, la città degli iceberg, questo itinerario include una navigazione  a Nuuk a bordo della nave-traghetto della Compagnia Arctic Umiaq Line (AUL) , in servizio regolare di linea tra la Groenlandia del Sud ed i villaggi del Circolo Artico da maggio a settembre. Prendere parte a questa navigazione offre due elementi di particolare interesse: il primo è rappresentato dalla possibilità di osservare dal mare le bellezze naturali della costa occidentale groenlandese; il secondo vivere un’esperienza a contatto con la  gente del posto. Il servizio a bordo non può certo essere paragonato a quello di una lussuosa nave da crociera ma proprio il suo carattere semplice e spartano rappresenta il tratto più singolare di questo viaggio con collegamenti Islanda/Groenlandia/Islanda.

Partenze 2020: tutti i mercoledì, dal 10 giugno al 9 settembre

1° giorno (mercoledì) – Italia / Reykjavik
Arrivo individuale all’aeroporto internazionale di Keflavik. Trasferimento libero all’Hotel Icelandair Natura (suggeriamo utilizzare il servizio di linea FlyBus). L’albergo si trova nelle adiacenze dell’aeroporto domestico di Reykjavik da dove proseguire l’indomani per la Groenlandia. Pernottamento.

2° giorno (giovedì) – Reykjavik / Ilulissat
Prima colazione in albergo. Partenza con volo di linea per Ilulissat, sulla costa occidentale della Groenlandia.  Incontro con la Guida locale e trasferimento all’Hotel Arctic. Riunione informativa e poi visita a piedi della città, con il suo animato porto, le case coloniali del vecchio quartiere, la chiesa ed il museo locale. La sera cena di benvenuto in albergo ed escursione facoltativa in motobarca (durata 3 ore) per navigare tra gli iceberg illuminati dai riflessi della chiara notte artica. Pernottamento.

3° giorno (venerdì) – Ilulissat
Prima colazione in albergo. Escursione facoltativa (7 ore) al ghiacciao Eqi e a Rodebay. In motobarca si raggiunge il piccolo insediamento di Rodebay, a nord di Ilulissat, con soli 37 residenti. Durante la navigazione si hanno spettacolari vedute del ghiacciaio Eqi, largo oltre 5 km, incontrando lungo la rotta numerosi iceberg. A Rodebay si ha tempo per visitare l’insediamento e scoprire lo stile di vita di un tipico piccolo insediamento groenlandese isolato. Pernottamento.

4° giorno (sabato) – Ilulissat
Prima colazione in albergo. Oggi potete scegliere tra due escursioni facoltative. La prima porta, con un percorso a piedi di circa tre ore, nella Valle di Sermermiut, dove si trovano resti di insediamenti Inuit e soprattutto da dove si hanno suggestive panoramiche sugli iceberg che si staccano dall’Ice Fjord.  La seconda, in motobarca (durata 5-6 ore), si sviluppa a sud di Ilulissat, verso l’insediamento di Ilimanaq. La navigazione nella Disko Bay permette durante la stagione estiva l’osservazione di balene: non trattandosi di uno zoo o di un’area delimitata non è però possibile garantire in assoluto la loro presenza. Pernottamento.

5° giorno (domenica) – Ilulissat / Navigazione
Prima colazione in albergo. La partenza nel tardo pomeriggio consente altre due escursioni facoltative. La prima (1 ora e mezza) conduce ad un allevamento di cani husky ed altre razze artiche. Ancora oggi questi animali sono addestrati al traino di slitte per consentire spostamenti tra villaggi durante l’inverno, altrimenti impossibili. Scoprite con il loro allevatore le tecniche di addestramento ed accudimento.
La seconda (3 ore) è indicata ai più sportivi ed amanti del mare: a bordo di kayak si esplorano le acque attorno ad Ilulissat attraversate da iceberg. Nel pomeriggio trasferimento al porto ed imbarco sulla nave della AUL. Sistemazione nella cabina assegnata e partenza alle 17.00 da Ilulissat. Tra le 21.30 e le 22.00 breve sosta ad Aaasiaat, uno dei tanti piccoli insediamenti costruiti lungo la costa. Pernottamento a bordo.

6° giorno (lunedì) – Navigazione
La rotta verso sud prevede alcuni scali: dalle 9.00 alle 11.00 a Sisimiut; dalle 17:45 alle 18:00 a Kangerlussuaq; dalle 21.30 alle 22.00 a Maniitsoq. La possibilità di scendere a terra ed interagire con la gente del posto permette di avvicinarsi meglio alla quotidianità dei groenlandesi. Interessante anche osservare il variare del panoramica e magari, con un po’ di fortuna, una balena affiancare la nave. Pernottamento a bordo.

7° giorno (martedì) – Nuuk
Verso le 7.00 la nave attracca a Nuuk, la capital della Groenlandia. Sbarco, incontro con la Guida locale e trasferimento all’Hotel Hans Egede.
Successivamente visita a piedi della città passando per il porto coloniale, il Museo Nazionale (ingresso incluso), la Chiesa del Salvatore, il Parlamento. Al termine escursione facoltativa a Quassussuaq per esplorare la natura attorno a Nuuk. L’escursione dura 4-5 ore e si sviluppa in una regione particolarmente frequentata anche dalla gente del posto. Da Qinnporgut si sviluppa un percorso a piedi  che porta in cima a Quassussuaq da dove si ha una ampia panoramica sul fiordo di Nuuk ed il Monte Sermitsiaq. Pernottamento.

8° giorno (mercoledì) – Nuuk / Reykjavik
Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto e partenza con volo Air Greenland per Reykjavik. Arrivo all’aeroporto internazionale di Keflavik e sistemazione presso l’Hotel Airport Aurora Smari, nelle immediate vicinanze. Pernottamento.

9° giorno (giovedì) – Reykjavik / Italia
Prima colazione in albergo. Partenza per l’Italia.

Quota individuale di partecipazione
in camera doppia EUR 3.100,00
supplemento singola EUR 825,00
supplemento mezza pensione EUR 64,00 a cena (in albergo)

La quota comprende:
passaggi aerei in classe turistica su voli di linea Air Greenland Reykjavik/Ilulissat e Nuuk/Reykjavik;
due pernottamenti in camera standard a Reykjavik negli alberghi indicati;
tre pernottamenti in camera superior al’Hotel Arctic di Ilulissat;
due pernottamenti in cabina interna a bordo della Arctc Umiaq Line;
un pernottamento in camera standard all’Hotel Hans Egede di Nuuk;
sei prime colazioni in albergo;
una cena (a due portate) la prima sera a Ilulissat;
visite a piedi di Ilulissat e Nuuk con Guida locale in lingua inglese;
assistenza in lingua inglese fornita dall’organizzatore locale a Ilulissat e Nuuk;
libro “Terre Artiche” (una copia per camera)

La quota non comprende:
voli Italia/Reykjavik/Italia, altri pasti principali, bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

Voli da/per l’Italia
Non sono inclusi nella quota-base. Indicateci il vostro aeroporto di partenza per un preventivo.

Quota individuale gestione pratica 
EUR 30,00

Assicurazione spese annullamento
da EUR 107,00

 

 

 

 
 

Viaggiando con noi

  • images/stories/slide/random-001.png
  • images/stories/slide/random-002.png
  • images/stories/slide/random-003.png
  • images/stories/slide/random-004.png
  • images/stories/slide/random-005.png
  • images/stories/slide/random-006.png
  • images/stories/slide/random-007.png
  • images/stories/slide/random-008.png
  • images/stories/slide/random-009.png
  • images/stories/slide/random-010.png
  • images/stories/slide/random-011.png
  • images/stories/slide/random-012.png
  • images/stories/slide/random-013.png
  • images/stories/slide/random-014.png
  • images/stories/slide/random-015.png
  • images/stories/slide/random-016.png
  • images/stories/slide/random-017.png
  • images/stories/slide/random-018.png
  • images/stories/slide/random-019.png
  • images/stories/slide/random-020.png
  • images/stories/slide/random-021.png
  • images/stories/slide/random-022.png
  • images/stories/slide/random-023.png
  • images/stories/slide/random-024.png
  • images/stories/slide/random-025.png
  • images/stories/slide/random-026.png
  • images/stories/slide/random-027.png
  • images/stories/slide/random-028.png
  • images/stories/slide/random-029.png