11.png
Warning
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Safari con cani da slitta PDF Stampa E-mail
Husky safari nella Lapponia Finlandese

Se alla guida di una motoslitta preferite quella di una slitta trainata da cani, se amate il silenzio del grande Nord ma soprattutto desiderate provare in prima persona le gesta dei personaggi dei romanzi di Jack London non avete che da scegliere un husky safari.
Condurrete personalmente la slitta e dovrete occuparvi della gestione del vostro team di cani avendo cura della loro alimentazione, occasione per rafforzare lo spirito di amicizia con quelli che per alcuni giorni saranno i vostri fedeli compagni d’avventura.

I safari programmati per l'inverno 2019/2020 sono di diversa durata, da 2 a 7 giorni e si svolgono nella regione attorno Enontekio, nella parte nord-occidentale della Lapponia Finlandese, non lontano dal confine con la Norvegia.
Di seguito proponiamo quello che a nostro parere è consigliabile per vivere intensamente avventura ed emozioni indimenticabili.

 

1° giorno (sabato) – Enontekio
Arrivo individuale all’aeroporto di Kittila. Da qui si prosegue con bus di linea (biglietto da acquistare in loco) per Enontekio, località nella Lapponia nord-occidentale non lontana dai confini con Svezia e Norvegia. Sistemazione presso la struttura dell’organizzazione locale, una tradizionale “farm kota”, dalla forma circolare e  costruita in legno con un grande fuoco centrale. Circondati dai cani si inizia a familiarizzare con loro e le guide locali che illustrano il programma del safari. Cena e pernottamento.

2° giorno (domenica) – Enontekio
Trattamento di pensione completa. La giornata prevede un safari nei dintorni di Enontekio con pernottamento sempre nella “farm kota”: è un primo assaggio di quello che sarà il safari vero e proprio e serve soprattutto a prendere dimestichezza con il proprio team di cani.

3° / 5° giorno (lunedì / mercoledì) – Safari
Trattamento di pensione completa. Le percorrenze giornaliere sono di circa 40 km e l’itinerario stabilito dalla Guida locale in base alle condizioni meteo e di neve e ghiaccio. Questa parte della Lapponia presenta caratteristiche di territorio diverse dal resto della regione: sebbene le montagne non abbiano altezze rilevanti offrono comunque un panorama più ondulato e vario.
I pernottamenti sono in rifugi (“cabins”) di diverso standard. Una volta giunti alla fine della tappa i partecipanti devono accudire il proprio team di cani, nutrendoli e preparandoli alla notte.

6° giorno (giovedì) – Arrivo a Hetta
Trattamento di pensione completa. Ultimo giorno di safari, sempre con una percorrenza di circa 40 km. L’arrivo è nel villaggio di Hetta, dove si trascorre la notte in albergo.

7° giorno (venerdì) –  Rientro in Italia

Prima colazione. Trasferimento con bus locale all’aeroporto di Kittila per iniziare il volo di rientro in Italia.

Quota individuale di partecipazione: da EUR 1.825,00

La quota comprende:
due pernottamenti in “farm kota” con servizi condivisi;
tre pernottamenti in rifugi con servizi condivisi durante il safari;
un pernottamento in albergo a Hetta;
tutti i pasti, dalla cena del sabato alla prima colazione del venerdì;
abbigliamento tecnico;
utilizzo singolo della slitta e del team di cani assegnato;
Guida locale specializzata durante il safari;
assicurazione spese mediche e bagaglio Globy Rosso

La quota non comprende:
voli da/per l’Italia; altri pasti principali, bevande, mance, extra di carattere personale e tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

Quota individuale gestione pratica EUR 30,00
Assicurazione spese annullamento
da EUR 45,00

Abbigliamento tecnico
Studiato per i safari artici invernali,  è fornito in loco dagli Organizzatori del safari ed include:
sacco a pelo per i pernottamenti in rifugio
giaccone e pantaloni impermeabili
stivali
copricapo
guanti
L’abbigliamento tecnico si combina con quello personale consigliato dagli Organizzatori e comunicato alla conferma del viaggio.

Note
La pluridecennale esperienza nell’organizzazione di husky safari in condizioni estreme garantisce condizioni di sicurezza per ogni partecipante. Svolgendosi però a centinaia di chilometri a nord della linea del Circolo Polare Artico possono crearsi situazioni che la Guida locale valuta riservandosi il diritto di apportare variazioni al programma al solo scopo di evitare possibili pericoli o disagi ai partecipanti.
Le caratteristiche del safari richiedono una buona condizione fisica, capacità di adattarsi ad eventuali imprevisti, spirito di collaborazione e condivisione delle attività giornaliere con la Guida e gli altri partecipanti.

 

 
 

Viaggiando con noi

  • images/stories/slide/random-001.png
  • images/stories/slide/random-002.png
  • images/stories/slide/random-003.png
  • images/stories/slide/random-004.png
  • images/stories/slide/random-005.png
  • images/stories/slide/random-006.png
  • images/stories/slide/random-007.png
  • images/stories/slide/random-008.png
  • images/stories/slide/random-009.png
  • images/stories/slide/random-010.png
  • images/stories/slide/random-011.png
  • images/stories/slide/random-012.png
  • images/stories/slide/random-013.png
  • images/stories/slide/random-014.png
  • images/stories/slide/random-015.png
  • images/stories/slide/random-016.png
  • images/stories/slide/random-017.png
  • images/stories/slide/random-018.png
  • images/stories/slide/random-019.png
  • images/stories/slide/random-020.png
  • images/stories/slide/random-021.png
  • images/stories/slide/random-022.png
  • images/stories/slide/random-023.png
  • images/stories/slide/random-024.png
  • images/stories/slide/random-025.png
  • images/stories/slide/random-026.png
  • images/stories/slide/random-027.png
  • images/stories/slide/random-028.png
  • images/stories/slide/random-029.png